WhereApp


WhereApp è un’app gratuita per mobile
che informa sulle notizie di tuo interesse.

Come?
Con news certificate e geo-referenziate; è un modo per rimanere aggiornato sulle “ultime notizie” dell’area in cui ti trovi. È indispensabile, dunque, l’uso del GPS, ma la posizione rimarrà ignota a tutti, non creando uno storico.

Se sei interessato ad un luogo puoi aggiungerlo tra i preferiti per ricevere le news della località e, anche a distanza, rimanere aggiornato.

WhereApp ti avvisa attraverso notifiche direttamente sul tuo smartphone, inviando messaggi certi e veritieri da Mittenti Certificati. I nostri mittenti sono selezionati per categorie e tematiche diverse. Per esempio, puoi essere avvisato in tempo reale da Ingv, il Centro Nazionale Terremoti, oppure ricevere news istantanee sul traffico o sul Meteo.

Sui temi più ludici e divertenti abbiamo una variegata lista di mittenti che segnalano e avvisano su diverse tematiche che sicuramente ti coinvolgeranno.

Il mittente “Eventi, manifestazioni e…” comunica tutto quello che succede intorno a te e ti invita a partecipare agli eventi più importanti e alle sagre più golose. “Salute per tutti” è un altro mittente che avvisa sulle iniziative intraprese dal Governo e dalla Asl a garanzia della tua salute oppure su tutte le nuove ordinanze utili da sapere che però, il più delle volte, sono trascurate dai media. Ancora, “Il cittadino” ti allerta su scadenze categoriche, iniziative varie e novità nella tua vita da cittadino. “Trova Lavoro”, invece, è un mittente che invia innumerevoli annunci ed opportunità lavorative che sorgono nei tuoi dintorni.

Infine, WhereApp coinvolge alcune associazioni ufficiali che giornalmente trattano tematiche rilevanti ma spesso dimenticate. L’associazione Volo Libera e l’istituto Psycomentis, sono solo due esempi di mittenti che offrono il loro aiuto attraverso WhereApp alle donne vittime di violenza, la prima; ed ai ragazzi ed ai genitori, vicini al fenomeno del bullismo e cyber bullismo, la seconda.

Anche Croce Rossa e Protezione Civile hanno scelto di informare usando WhereApp.

Pensate all’incendio dell’1 Dicembre presso la raffineria Eni di Sannazzaro, durante il quale i volontari della zona hanno dovuto informare le singole persone con tutti i mezzi di comunicazione a loro disposizione. E se avessero potuto utilizzare WhereApp? Non sarebbe stato più semplice informare tutto il territorio del pericolo che stava avvenendo? La domanda, dunque, sorge spontanea, gli attuali social sono in grado di diffondere in modo immediato e puntuale i messaggi di allarme raggiungendo destinatari a loro sconosciuti? WhereApp riesce a parlare al territorio (non è necessario conoscere i destinatari), nella totale privacy di chi riceve i messaggi.

Se ancora ti domandi: ‘Quali sono gli aspetti innovativi di WhereApp?’ posso darti un ventaglio inimmaginabile di risposte: puoi rispondere al mittente che ti ha scritto, aprendo una chat con lui e con tutti gli utenti che hanno ricevuto il messaggio; puoi inviare messaggi per raggiungere gli utenti vicino a te, cercando consigli, proposte o pareri; puoi anche chiedere aiuto! Inviando messaggi di allerta ad una rete attiva di associazioni, pronta ad intervenire h24.

Non trovi indispensabile essere informato e comunicare?

WhereApp è in continuo aggiornamento e dinamicità. Segui le nostre novità, e soprattutto dicci la tua!

Per noi, la tua opinione conta!! Sei tu il protagonista!

Ti aspettiamo!

Visita il sito

VIDEO PRESENTAZIONE PRODOTTO